* Campi obbligatori
Leggi informativa

Quando parliamo di alberi, è sempre difficile stimare un lavoro senza vedere di persona l’esemplare e il luogo in cui è radicato.

E’ per questo, che in caso di richiesta di un preventivo, verrà eseguito un sopralluogo gratuito e senza impegno.

Se l’intervento richiesto sarà di potatura, verranno valutati tutti i fattori fondamentali, quali la specie, la biologia, la morfologia, l’età, il portamento caratteristico della specie, i periodi di intervento e l’ambiente in cui è radicato l’esemplare, tutti elementi indispensabili che permettono di pianificare la strategia migliore, per operare cercando di assecondare la vita dell’albero, attraverso lavori mirati alla sua salvaguardia e alla sicurezza di persone o cose.

Nel caso la richiesta sia di abbattimento, il sopralluogo valuterà la reale necessità di abbattere l’esemplare che nella maggior parte dei casi è dato dal fatto che questo sia morto, in caso la sua stabilità sia irrimediabilmente compromessa o nel caso stia danneggiando edifici o manufatti.

Nel caso ci siano gli estremi per procedere, si studierà bene il luogo in cui è radicato l’esemplare e le sue condizioni di stabilità, pianificando la strategia migliore e le tecniche più idonee e più economica per realizzare l’abbattimento in modo da non arrecare danni a manufatti o piante che si trovino al di sotto o nelle vicinanze dell’albero.

Il sopralluogo, sarà la base di partenza per redigere un preventivo che oltre alle competenze riporterà una valutazione tecnica, in caso si parli di potatura e una descrizione delle tecniche di lavoro in caso si tratti di abbattimento.